Volontariato

I nostri volontari sono un tesoro

Chi trova un amico…

La Monda non potrebbe esistere senza gli innumerevoli doni che ha ricevuto.  E il dono del proprio lavoro e della propria competenza é tanto prezioso perché é pieno di calore. In questi anni abbiamo avuto per esempio l’apporto di molti giovani, alcuni provenienti da paesi lontani, che hanno aderito all’organizzazione dei woofer: un gruppo di volontari che vogliono partecipare al movimento dell’agricoltura biologica e biodinamica. Ma anche tanti ragazzi del nostro territorio hanno voluto darci una mano respirando insieme a noi la gioia che solo la terra sa dare. Abbiamo avuto volontari e volontarie che ci hanno dato una mano in cucina, altri che ci hanno aiutato durante le feste. E poi abbiamo avuto l’apporto di volontari che ci hanno donato competenze importanti: medici, infermiere, fisioterapiste di supporto al lavoro educativo.

Come si diventa volontari alla Monda

Qualunque aiuto da parte dei nostri amici é accolto con gratitudine alla Monda!

I volontari possono mettere a disposizione tempo o talenti in modo informale, per esempio dando una mano durante le feste, oppure offrendosi di aiutare i nostri artigiani nella rifinitura dei manufatti. Si tratta di piccoli e preziosi aiuti che non richiedono un impegno costante nel tempo.

Oppure  possono desiderare di aiutare la Monda in modo più organico, impegnando il proprio tempo in modo stabile, per avere un’esperienza più completa della nostra realtà.

Per organizzare il lavoro dei volontari abbiamo costituito l’Associazione Amici della Monda. Per partecipare alle attività occorre fare richiesta all’Associazione compilando un modulo e versando una piccola offerta. 

Il primo contatto naturalmente è con la nostra segreteria.

Volontariato nella Cooperativa agricola

Se si desidera collaborare alle attività della cooperativa Biodinamica occorre fissare un incontro con le persone responsabili e concordare con loro orario e mansioni ; sarete accolti con grande calore e potrete subito entrare nel gruppo!

Avrete la possibilità di condividere gioie e fatiche del lavoro agricolo, e di imparare “dal vivo” le tecniche fondamentali dell’orticoltura biodinamica.

Volontariato nell’Ente per la pedagogia curativa e socioterapia antroposofica

Gli ospiti dei nostri servizi vivono fragilità che devono essere comprese, interpretate, gestite in modo competente. Perciò il lavoro volontario a contatto con le persone con disabilità richiede una formazione e un percorso di conoscenza reciproca.  Occorre sapersi integrare nella rete delle relazioni e della vita comunitaria a cui gli educatori devono sempre dare una direzione; è necessario spazio e tempo .

Si può cominciare con l’aiuto in cucina, o altre forme di sostegno alle attività  che impegnano gli educatori durante la giornata; questo tipo di collaborazione è veramente prezioso e permette un inserimento graduale nel mondo entusiasmante della vita comunitaria.

Per organizzare il lavoro dei volontari abbiamo costituito l’Associazione Amici della Monda. Per partecipare alle attività occorre fare richiesta all’Associazione compilando un modulo e versando una piccola offerta.

Il primo contatto naturalmente è con la nostra segreteria.

Menu